Misteri

Mistero da Google Maps : il pentagramma del Kazakistan

Un pentagramma è una stella a cinque punte con una lunga storia di simbolismo in varie culture, risalente alla prima scrittura della Mesopotamia.

Nell’antica Grecia, potrebbe essere trovato nel Pentacolo pitagorico come un “segno di riconoscimento” tra Pitagorici. In tutto il mondo, nella tradizione cinese, il pentagramma rappresenta invece i Cinque Elementi, o Wu Xing.

Naturalmente, ai fini di un blog paranormale, il pentagramma si erge come un simbolo dell’occulto, solitamente associato alla magia. Sembra che lo stesso Aleister Crowley abbia usato il pentagramma durante le sue pratiche di magia e le sue cerimonie. Può anche essere trovato nel logo ufficiale della Chiesa di Satana, che racchiude la testa di una capra.

Molti Wiccan, d’altra parte, vedono il pentagramma come un simbolo della loro fede, preferendo ignorare i pregiudizi formati dalla cultura popolare e le sue associazioni spesso “oscure”.

Basti dire che il pentagramma ha molti significati diversi per molte persone diverse, molto più di quanto ho elencato qui, e il suo uso non è raro.

Forse non è così strano, quindi, che un gigantesco pentagramma circondato si trovi in ​​un campo in Kazakistan, a circa 12 miglia a ovest di Lisakovsk.

Puoi verificarlo direttamente su Google Maps visitando le coordinate 52 ° 28’47.1 “N 62 ° 11’08.4” E. Per riferimento, il pentagramma ha un diametro di circa 1.200 piedi (366 metri).

Ma perché è lì? Era la scena di qualche grande rituale o cerimonia magica? Un gruppo di streghe si è davvero annoiato?

Nel 2013, Live Science era sul caso, parlando con l’archeologa Emma Usmanova sul misterioso pentagramma del Kazakistan. Si scopre (se andiamo con questa particolare storia e non con l’intensa teoria della cerimonia magica), la stella è in realtà il contorno di un parco creato non troppo tempo fa, ai tempi dell’Unione Sovietica.

Secondo Usmanova, usavano comunemente la forma come decorazione e, nel caso di questo particolare pentagramma, quelle che vediamo sono in effetti vecchie strade che sono diventate “fiancheggiate da alberi”. Il parco è stato abbandonato da tempo.

Quindi, fine della storia? Caso chiuso? L’Unione Sovietica avrà gradito il design? Uno sguardo superficiale mi dice che alcuni non sono convinti dalla “storia ufficiale” qui, che il pentagramma gigante contiene più segreti di quelli che attualmente conosciamo. Sottolineano che il pentagramma, se visualizzato su Google Maps, sembra essere invertito, cosa che alcuni ritengono indichi un simbolismo oscuro o satanico.

In cosa credi tu?


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/lateoriadelcompl/public_html/wp-content/themes/vmagazine-lite/inc/vmagazine-lite-functions.php on line 704